ACQUARIOFILO

…….Il blog di acquari, laghetti, pesci e molto altro ancora

Betta da record


L’identità nazionale per alcuni paesi del sud-est asiatico é un vero e proprio dogma e porta a volte ad una morbosa ricerca in tutto ciò che li circonda dei colori che richiamano i simboli del proprio paese (spesso anche in forma deleteria purtroppo).

Il Betta plakat dai colori nazionali Tailandesi. fonte: Facebook

Anche in acquariofilia di tanto in tanto si leggono notizie sulla continua selezione delle specie alla ricerca di varietà di pesci e non solo, che più assomigliano o si avvicinano ai colori che ricordano quelli nazionali. Famose sono le caridine e le carpe dai tipici colori nazionali del Giappone cioè bianco con una macchia a forma di cerchio rosso e altrettanto famose sono le cifre che sono disposti a pagare per possedere tali varietà.

A raggiungere costi record é questa volta toccato al Betta dell’allevatore Worachai Kacen che, dopo aver pubblicato le foto sulla sua pagina facebook è stato sommerso di offerte proprio per l’acquisto perché i colori del pesce ricordano i colori della bandiera Tailandese. 

Il Betta plakat in questione con strisce bianche e blu a rappresentare la bandiera Tailandese ha raggiunto offerte per la modica cifra di 53.500 baht (oltre 2000 $) ma è stato successivamente venduto privatamente a 1500 $.

Non possiamo che complimentarci con un appassionato che certamente, con un duro lavoro di selezione ha ottenuto un risultato pazzesco e perché no, una lauta ricompensa non di poco conto specialmente nel suo paese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 19 novembre 2016 da in Varie con tag , , , , , .

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog. Non perdere le news ricevile senza spam per e-mail!

Segui assieme ad altri 347 follower

Follow ACQUARIOFILO on WordPress.com
Follow ACQUARIOFILO on WordPress.com

Instagram

#underwater #gopro #Salento #puglia #mediterraneo #adriatico #puntameliso #torpedine #torpedotorpedo #mediterraneanfauna #Mediterraneo #gopro #goprovideo #mediterraneansea #pescidelmediterraneo #snorkeling #cernia #salentounderwater #salento #pescidelmediterraneo #mediterraneanfauna #goprovideo #nature #underwaterworld #underwatervideo #nottesanlorenzo2017 #stellecadenti #meteor #meteore #cassiopea #meteorshower #nottesanlorenzo #perseidi #perseids #estate2017 #Sogliola #underwatervideo #salentounderwater #underwaterworld #underwaterfish #mediterraneanfauna #mediterraneansea #gopro #salento #salentounderwater #gallipoli Aglaophenia sp.
#mediterraneanfauna #goprovideo
#snorkelind #hidrozoo #hidrozoa #aglaophenia #diving #salentounderwater #salento #santamariadileuca #puntameliso My pond, il mio laghetto #laghetto #pond #orata #salentounderwater #salento #torrepali #immersion #immersione #gallipoli #salento #gopro #mediterraneanfauna #mediterraneo #meditererraneansea #snorkeling #puglia #portocesareo #salentounderwater #salento #gopro #madonnadeinaviganti #torrechianca #snorkeling #underwaterphoto #puglia Luci del laghetto
Pond Light's
#pond #pondlights #funtain #pondfuntain #underwater #underwatervideo #gopro #sciarrano #marinefish #mediterraneanfish #fish  #salento #salentounderwater #acquariofilo

Wordpress community

Blog che seguo

Cerca nell’archivio

Cerca articolo per categoria

Statistiche del Blog

  • 154,594 visite

Visita il canale YouTube del Blog

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: